Sociale, Cgil attacca: “Viareggio unico Comune a non confrontarsi”

VIAREGGIO - Tutti tranne Viareggio. Così la Cgil denuncia il mancato confronto dell'amministrazione Del Ghingaro con le sigle sindacali per la stipula delle contrattazioni sociali annuali. Accordi che i sindacati hanno invece firmato con quasi tutti gli altri Comuni della provincia di Lucca.

-

In Versilia sei su sette hanno risposto alla richiesta di negoziato formulata dalla Cgil a dicembre per trattare prestazioni e tariffe dei servizi al cittadino: tre hanno già siglato l’accordo, altri tre sono in fase di chiusura. Ma che cosa comporta la contrattazione sociale?

Il Comune di Viareggio, naturalmente, può introdurre politiche sociali indipendentemente dall’accordo con i sindacati, che non è un obbligo. Ma il mancato dialogo con le parti sociali, secondo la Cgil, è un’occasione persa di confronto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.