Su il sipario per Enolia, 20 anni tra vino e olio locale

SERAVEZZA - Taglio del nastro sotto il sole in mezzo alla folla per l'edizione numero venti diEnolia, la rassegna dell’enogastronomia d’eccellenza in programma sabato 27 e domenica 28 aprile a Palazzo Mediceo, patrimonio Unesco. Cerimonia di apertura con le autorità, arricchita dagli sbandieratori e musici del Palio dei Micci.

-

Un intenso week-end di gusto dedicato al buon cibo e ai prodotti tipici d’Italia, ai vini e agli oli di qualità, alle riscoperte e alle sperimentazioni dei più creativi produttori nazionali.  L’evento è patrocinato dal Comune di Seravezza e sostenuto dalla Fondazione Terre Medicee.

Al piano nobile del Palazzo la rassegna degli extravergine, selezionati secondo un rigido controllo di qualità, tutti in lizza per l’ambito Enolia Oil Award, alla terza edizione. La proclamazione del vincitore dell’Enolia Oil Award 2018 sarà domenica alle ore 15:00.

Grande conferma per il Villaggio del Vino sul prato prospiciente il Mediceo: accoglie il numero record di trentaquattro aziende vitivinicole che, in un ottica di mostra-mercato, presenteranno e venderanno direttamente in loco i loro prodotti, con un’ampia e qualificata rappresentanza di vini biologici, biodinamici e naturali.

Come negli anni passati, la Fondazione Terre Medicee ha predisposto un comodo e gratuito servizio di bus navetta che nella giornata di domenica, dalle 15:00 in poi, collegherà il parcheggio al terminal ferroviario di Querceta con piazza Mazzini a Seravezza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.