Torna la Fiera di Santa Zita

LUCCA - Cinque giorni dedicati alla Santa patrona di Lucca con celebrazioni religiose ma anche e soprattutto con la festa dei colori e della primavera all’insegna degli allestimenti floreali in centro storico. Torna il tradizionalissimo appuntamento con la “Fiera di Santa Zita”.

-

“Cuore pulsante” della manifestazione di Confcommercio e Comune, sarà l’area di piazza Anfiteatro dove è in programma la mostra – mercato con espositori locali e rappresentanze che arrivano perfino dall’Olanda. Ai produttori del territorio verrà dedicato il classico concorso che vedrà una giuria votare e scegliere gli allestimenti più belli. Confermata la collaborazione con Unicef, presente con un proprio banchetto in piazza Anfiteatro, e lo spazio riservato ai banchi dei dolci in piazza San Frediano e via Fillungo. Fra le novità di quest’anno, i “Giardini di Santa Zita” dieci luoghi della città altrettante aiuole e decorazioni floreali. Inoltre, in collaborazione con Maria Pacini Fazzi Editore, ci saranno due visite guidate nei “luoghi della Santa”: cinque punti del centro storico legati a doppio filo con la vita della patrona di Lucca, che verranno raccontati dalle dal sindaco Alessandro Tambellini “Cicerone” d’eccezione di una delle visite.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.