Treni e traghetti speciali per i concerti di Jovanotti

FIRENZE - E' arrivato lo stesso Jovanotti a sorpresa a presentare quello che si annuncia come il doppio evento-clou dell'estate, in Versilia e in Toscana. 30 luglio e 31 agosto, le due date - già sold-out - del Jova Beach Party che farà tappa sulla spiaggia del Muraglione in Darsena a Viareggio.

-

Per le due giornate è atteso un afflusso record di spettatori, 40mila i bilgietti venduti, per un evento mai visto di tale portata e di tale durata – dalle 14 alle 24 – in quel tratto di arenile. Apertura dalle 14 con ingresso dal viale Europa, dal molo l’accesso invece per i disabili.

Per questo la Regione, insieme al Comune, ai vertici di Trenitalia e Tormear, ha messo in campo sette treni straordinari su sei linee toscane e traghetti speciali da 300 posti che collegheranno Portoferraio con Viareggio per l’occasione. Sarà una nave in stile ‘Jova Beach’, con musica, servizi e ristorazione in sintonia con i temi ambientali sviluppati nel tour. Una sfida, quella dell’ambiente, lanciata dal Wwf e raccolta dallo stesso Jovanotti.

Nella conferenza di presentazione a Firenze c’è stato anche l’omaggio a Jovanotti del Carnevale di Viareggio con la consegna da parte della Fondazione del bozzetto del carro di apertura dedicato a Jova, realizzato dal giovane Michele Cinquini.

 

 

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.