Al Cardinal Ravasi il premio Lucca Classica 2019

LUCCA - Si è chiusa con la cerimonia di consegna del Premio Lucca Classica al Cardinal Gianfranco Ravasi, l'edizione 2019 del Festival Lucca Classica. Sul palco del Teatro del Giglio la premiazione è stata preceduta da una conversazione con il rapper Marco Anastasio, la soprano Maria Agresta e la direttrice d’orchestra Beatrice Venezi.

-

A chiudere la quinta edizione del festival è stato poi il concerto dell’Orchestra dell’ISSM “L. Boccherini” diretta da GianPaolo Mazzoli, con due grandi interpreti solisti: il violinista Marco Rizzi e il violista Danilo Rossi. Ma la giornata conclusiva del festival ha vissuto un denso programma, iniziato la mattina in sala Ademollo con una nuova tappa del viaggio musicale lungo il Danubio di Oreste Bossini, accompagnato della violoncellista Silvia Chiesa e del pianista Maurizio Baglini. Dopo il concerto al Teatro del Giglio di sabato sera con l’Orchestra da camera italiana, Salvatore Accardo è stato impegnato in una conversazione con il giornalista Angelo Foletto che ha avuto al centro la musica come universo da esplorare. Ma anche quest’anno il festival ha toccato palcoscenici inconsueti per le esibizioni musicali, come ad esempio Villa Reale, oltre alle strade cittadine.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.