Arrestati tre pusher di eroina

LUCCA - La polizia ha arrestato tre tunisini dopo una segnalazione di overdose del gennaio scorso, i tre spacciavano droga nella zona tra Montuolo e Filettole.

-

Due dei tre arrestati  sono  ventenni, irregolari sul territorio nazionale e senza fissa dimora e sono stati sottoposti ad ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Lucca per spaccio continuato in concorso, mentre il terzo, un ventitreenne anche egli irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora, è stato arrestato in flagranza di reato per la detenzione di un involucro di cocaina di circa 18 grammi. I tre sono sospettati di spacciare l’eroina di pessima qualità che avrebbe portato ai due casi di overdose.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.