Boxe: successo per il raduno in memoria di Alessandro Cecchi

PUGILATO – Un ritorno in grande stile per la boxe nel cuore di Viareggio. Un grande e appassionato pubblico di oltre mille persone ha applaudito domenica scorsa, nel pomeriggio, al PalaBarsacchi il memorial Alessandro Cecchi.

-

Un trofeo con dieci incontri olimpionici nel ricordo del giovane viareggino scomparso tragicamente in un incidente lo scorso settembre, grande appassionato di pugilato.

Un appuntamento che mancava dal 2012, organizzato dall’associazione pugilistica Salvemini Livorno con la Tana di Viareggio. Sul ring anche i ragazzi degli istruttori viareggini Tommaso Pezzini, Massimiliano Ghilarducci e Giuseppe Moriconi. Tra i viareggini Canelo Fazzini ha perso ai punti di misura. Ha raggiunto un pareggio invece Marvin Ghirarducci. Vincenzo Bortone è andato ko alla prima ripresa. Mentre Gioele Pierini, andato ko alla prima ripresa, è stato premiato come miglior pugile della serata.

Non solo boxe ma spettacolo e solidarietà, con l’esibizione della palestra Welldance & Blounde. Il ricavato della giornata è stato devoluto all’associazone “Il mondo che vorrei” dei familiari delle vittime del 29 giugno. Un grande successo, sportivo e sociale, che spinge gli organizzatori a dare un seguito alla manifestazione, salutata anche dall’amministrazione comunale, presente alle premiazioni con la consigliera Gloria Puccetti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.