Il boom della Lega non frena il Del Ghingaro-Bis

VIAREGGIO - Nei comuni al voto della nostra provincia gli elettori hanno scelto la tradizione. E cosi sarebbe stato se si fosse votato anche a Viareggio. Ne è convinto il sindaco Giorgio Del Ghingaro, all’indomani dello spoglio elettorale.

-

Nei comuni al voto della nostra provincia gli elettori hanno scelto la tradizione. E cosi sarebbe stato se si fosse votato anche a Viareggio. Ne è convinto il sindaco Giorgio Del Ghingaro, all’indomani dello spoglio elettorale. Il risultato delle europee, dunque, che ha visto trionfare la Lega in tutti i comuni della Versilia, compreso Viareggio, dove comunque la forbice con il Partito Democratico è più stretta, secondo il sindaco, non influenzerà la scelta dei cittadini alle amministrative del 2020, come è stato, d’altronde, per questa tornata elettorale. In questo quadro, anche Massarosa, con l’eclatante vittoria di Alberto Coluccini, avrebbe riconfermato la sua vocazione di centrodestra, dopo una parentesi a guida Pd.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.