La Lucchese non muore mai e va ai playout; è doppia sfida col Cuneo

CALCIO - Battendo 1-0 il Pontedera nell'ultima giornata di campionato la Lucchese ha evitato la retrocessione diretta guadagnando l'accesso ai play out. La gara al Porta Elisa è stata decisa da un rigore di Lombardo al 21° della ripresa (foto Gazzetta Lucchese). I rossoneri disputeranno un primo spareggio (andata e ritorno) contro il Cuneo. E poi contro la vincente di Bisceglie-Paganese.

-

Gara equilibrata nel primo tempo ma priva di particolari emozioni. Più vivace nella ripresa. La Lucchese la sblocca al 21° grazie ad un calcio di rigore trasformato da Mattia Lombardo e accordato per un netto fallo di Masetti su Zanini. Nel finale Falcone salva il risultato con una prodigiosa parata. Ora nei playout la Lucchese affronterà il Cuneo: gara di andata il 18 maggio al Porta Elisa mentre il match di ritorno è previsto al Fratelli Paschiero il 25 maggio. La perdente retrocederà in serie D mentre la vincente dovrà sciropparsi un altro spareggio con la vincente dello spareggio del girone C tra Bisceglie e Paganese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.