Parcheggi per disabili e neomamme, presidio di protesta davanti a Palazzo Orsetti

LUCCA - Presidio di protesta davanti a Palazzo Orsetti per i diritti dei disabili ma anche dei neogenitori. A promuoverlo è l'associazione Luccasenzabarriere onlus, che oltre 3 mesi fa ha presentato al Comune due petizioni firmate da circa 500 cittadini.

-

La prima chiedeva di introdurre nel Comune di Lucca gli stalli rosa per le neomamme, posti auto di cortesia già in funzione in altri comuni della provincia. La seconda proponeva invece di riesaminare la revoca, avvenuta lo scorso marzo, degli stalli personalizzati alle persone disabili. Sono passati oltre tre mesi dalla presentazione della raccolta di firme e il sindaco non ci ha ancora risposto, ha detto il presidente dell’associazione Domenico Passalacqua, intenzionato a continuare la protesta ad oltranza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.