Samuele Giuliano sul ring di casa in vista dei campionati europei junior

PUGILATO - Domenica prossima 12 maggio nel nuovo palasport di Borgo a Mozzano verrà allestita un'intera giornata di sport dedicata al pugilato. Alla nobile arte. A partire dalle 10 si svolgerà il campionato toscano di Light Boxe, ovvero il pugilato nella sua disciplina amatoriale (forma di pugilato senza contatto pieno): le categorie vanno in base all’età anagrafica ed il peso.

-

 

Nutrito il gruppo di atleti della Pugilistica Lucchese che saliranno sul ring. Nel pomeriggio (la riunione prenderà il via alle 17) il clou sarà affidato a Samuele Giuliano, il talentuoso pugile junior di Borgo a Mozzano che avrà come avversario Caruso della Boxe Casertana per quello che si annuncia come un incontro da tripla Giuliano partirà poi lunedì mattina in ritiro per la Cecchignola (centro di preparazione olimpica dell’Esercito ) dove rimarrà fino al 22 maggio per poi volare in Romania dove dal 27 maggio avranno inizio i Campionati Europei Junior (ultimi pugili lucchesi a vestire la maglia azzurra sono stati Henry Ferrari e Gianfranco Vantaggioli nel periodo che va dal 1983 al 1988 e quindi parliamo di oltre 30 anni fa. Il sottoclou vedrà salire sul ring Filippo Rimanti (elite 75 kg ) pugile lucchese di grande esperienza che cerca di stare in “ tiro “ con match mirati visto che alterna la palestra al lavoro e lo studio: Il suo avversario piuttosto temibile arriva da Porretta Terme ed è il pugile di origine russa Maxmin.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.