Stagio Stagi, trovati i fondi per rifare l’edificio

PIETRASANTA - Lo Stagio Stagi entro il 2019 avrà i fondi per la ristrutturazione dell’edificio. Lo storico istituto d’arte è balzato al primo posto in graduatoria nel bando ministeriale dei Mutui Bei, stipulati dalla Regione con la Cassa dei Posititi e prestiti, per l’edilizia scolastica.

- 1

Entro il 2019 lo Stagio Stagi di Pietrasanta avrà i fondi per la ristrutturazione dell’edificio. Lo storico istituto d’arte è balzato al primo posto in graduatoria nel bando ministeriale dei Mutui Bei, stipulati dalla Regione con la Cassa Depositi e prestiti, per l’edilizia scolastica. Lo ha annunciato il vicepresidente della provincia Maurizio Verona ospite nei nostri studi. (battuta Verona) Come confermano gli uffici della provincia, il Governo ha liberato i fondi ed entro l’anno saranno a disposizione i 16 milioni previsti per gli interventi straordinari di messa in sicurezza dell’edificio scolastico. E’ arrivata, prima delle aspettative, la svolta dopo la clamarosa esclusione dal bando regionale del progetto di rifacimento della struttura. Fino a qualche mese fa la scuola si piazzava alla 342esima posizione nella graduatoria, per il mancato inserimento nella domanda della scheda economica dalla quale non emergeva con chiarezza la natura dell’intervento: si parlava di ripristino e non di sostituzione edilizia, formula favorita dal bando che ora, a testo integrato, ha consentito all’istituto di raggiungere la prima posizione. Una notizia che si traduce in una iniziezione di entusiasmo per gli studenti dell’istituto che negli scorsi mesi hanno dato luogo a diverse proteste,ma anche per i genitori e gli stessi insegnanti. La scuola è ormai divenuta funzionale solo in minima parte: di recente altre quattro aule sono diventate fuori uso, insieme alla biblioteca e a due corridoi.

Commenti

1

  1. Prof.ssa Grillo Stefania


    Questa è una splendida notizia per tutti coloro che hanno frequentato, frequentano e soprattutto per chi vorrà frequentare lo storico STAGIO STAGI che da sempre è centro di importante formazione per gli studenti del territorio; di uno splendido territorio che è quello della piccola Atene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.