Stazzema al voto: faccia a faccia Verona-Guidi su Noi Tv

STAZZEMA - E' una sfida a due quella per la guida del Comune di Stazzema. Una sfida che per il piccolo Comune dell'Alta Versilia si gioca tutta in un turno. In corsa per la carica di sindaco Maurizio Verona e Amerigo Guidi. 24 i candidati al Consiglio comunale.

-

Il primo, Verona, uomo del Partito Democratico, è il sindaco uscente in cerca di una conferma per il secondo mandato. Lo fa con la lista “Impegno per Stazzema 2024”, lista civica che lo portò alla vittoria nel 2014 quando fu candidato da vice sindaco uscente della giunta di Michele Silicani.

Il secondo Guidi, geometra, con una lunga presenza in politica a Stazzema, assessore anche con Michele Silicani. E’ l’alternativa all’amministrazione uscente sostenuto da una lista trasversale, composta da varie anime e movimenti, denominata “Stazzema bene comune.”

Le due proposte politiche saranno messe a confronto giovedì sera a Occhio al sindaco, in onda alle 21, negli studi di Noi Tv.

Molti i temi sul piatto: Sviluppo economico e tutela dell’ambiente, nell’eterno compromesso tra sfruttamento dei bacini del marmo e difesa delle montagne, il rilancio turistico delle Apuane, con la sua storia e le sue tradizioni, la sicurezza idrogeologica di un territorio minacciato dal pericolo frane. Le misure a tutela delle fasce deboli. E tutto quello che occorre per far sì che l’Alta Versilia resti abitata e presidiata.

Circa 3mila abitanti popolano Stazzema e le sue 17 frazioni. Appena 2.500 gli elettori. Lunedì 27 maggio chi tra Maurizio Verona e Amerigo Guidi conterà una preferenza in più sarà il nuovo primo cittadino.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.