Tanti eventi per l’anniversario di Luigi Boccherini

LUCCA - Il 28 maggio 1805 si spegneva nella sua casa di Madrid Luigi Boccherini, uno dei più grandi compositori del '700 nato a Lucca nel 1743. Come ogni anno il centro studi Luigi Boccherini ha organizzato una serie di eventi per celebrare l'anniversario.

-

Le celebrazioni hanno avuto inizio alle ore 11.00 nella Chiesa di San Francesco davanti alla tomba del compositore, con l’esecuzione del Quartetto per archi G164 da parte degli studenti dell’ISSM «Luigi Boccherini».

Alle ore 12.00 di fronte all’ albergo San Martino, in Via della Dogana  è stat invece ricollocata la lapide, per ricordare il luogo dove Boccherini trascorse alcuni anni della propria vita.

Lapide che fu tolta durante il periodo fascita perchè ritenuto sconveniente, dato che l’edificio ospitava una casa di tolleranza. Durante la cerimonia, realizzata in collaborazione con il Centro studi Giacomo Puccini, la Fondazione Giacomo Puccini e il Comune di Lucca, c’è stato l’ intervento musicale degli allievi del Liceo Artistico Musicale «Augusto Passaglia» di Lucca.

Le celebrazioni sono poi proseguite con la presentazione del volume dedicato proprio alle sinfonie di Boccherini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.