Tragedia sfiorata: un masso di dieci tonnellate precipita sulla strada

FABBRICHE DI VERGEMOLI - Nel pomeriggio del 1° maggio questo macigno di oltre 10 tonnellate si è staccato dalla parete in alto del Monte Cappellaccio; rotolando a forte velocità, ha superato la strada lesionandola per andarsi poi a fermare nei pressi di un'abitazione.

-

 

Tra i primi a recarsi e ad arrivare sul posto anche il sindaco Michele Giannini il quale sottolinea che quanto accaduto poteva davvero trasformarsi in una tragedia. Di ritorno dal sopralluogo il geologo Leonardo Moni ci ha spiegato come tutto ciò sia potuto succedere. Al momento la strada comunale per Campolemisi e Palagnana è chiusa al traffico e ai pedoni e ben 8 abitazioni sono state evacuate in forma cautelativa. Già da queste ore si pensa alla messa in sicurezza del versante che di sicuro comporterà un notevole lavoro di bonifica, e non solo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.