Verona confermato sindaco di Stazzema, Guidi fermo al 42%

STAZZEMA - Con il 57,22% dei voti e 1001 preferenze, Maurizio Verona con la lista Impegno per Stazzema 2024, si è confermato sindaco del comune dell'Alta Versilia. Netto il distacco dato all'unico sfidante, Amerigo Guidi (Stazzema Bene Comune) arrivato a 749 voti (57,2%).

-

Un sfida a due che è partita con un inaspettato testa a testa. I due candidati nelle prime sezioni, Terrinca, Ponte Stazzemese e Cardoso, erano praticamente alla pari. Ma nelle frazioni di Levigliani, Retignano e Ruosina, il sindaco uscente ha superato l’avversario, chiuendo in poco più di un’ora di spoglio la competizione elettorale.

Amareggiato Verona per il boom della Lega alle elezioni europee. Il Carroccio ha raccolto il 44% dei voti, primo partito persino nella sezione di Sant’Anna di Stazzema. Il Pd si è fermato al 14%.

Deluso ma ancora carico il candidato sconfitto Guidi, il primo ad arrivare in Municipio per salutare i sostenitori.

Nella gara per le preferenze primo posto per Margherita Minetti con 138 voti, eletta con Verona,nella lista di Guidi primo arrivato il consigliere uscente Marco Viviani.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.