Via libera alle telecamere installate nei centri abitati

CAPANNORI - Via di Carraia libera dal traffico di attraversamento dei Tir nei centri abitati di Carraia, Parezzana e Toringo grazie alle nuove telecamere istallate dal comune di Capannori. Dopo l'individuazione dei punti di installazione la ditta incaricata ha posizionato gli occhi elettronici.

-

Il sindaco Luca Menesini ha effettuato un sopralluogo all’ingresso di Carraia dove via di Carraia incrocia via di Tiglio e a Toringo, al confine con Mugnano. Le telecamere avranno due funzioni: contare e monitorare i Tir in transito su via di Carraia in modo che l’amministrazione abbia un quadro più preciso della situazione, la seconda è quella di multare i Tir che impropriamente utilizzano via di Carraia, cosa che succederà una volta terminato l’iter tecnico necessario. Naturalmente sono previste deroghe per i mezzi delle aziende e dei fornitori collocate in zona. In pratica sarà impedito il transito dei mezzi pesanti da Lucca verso il Pip di Carraia, il casello autostradale del Frizzone e la direttrice verso Pontedera. “Un iter più lungo di quello che ci immaginavamo ma finalmente ci siamo – ha spiegato il primo cittadino –. Abbiamo provato a scoraggiare il transito con i divieti e l’appostamento della pattuglia della polizia municipale, ma l’incidenza non era sufficiente”. Da qui l’idea di piazzare varchi elettronici potrebbe essere applicata a breve anche al viale europa a Marlia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.