Il castello delle api e tutto ciò che vola intorno a loro

BARGA - Si è svolta a Barga la doppia manifestazione che metteva insieme nel centro storico l’appuntamento mensile con il mercatino di Barga e l’evento “Barga, il castello delle api e tutto ciò che vola intorno a loro”.

-

 

Una giornata dedicata agli espositori dei prodotti della apicoltura, alla degustazione dei mieli ed anche e soprattutto all’approfondimento dei problemi del settore apicoltori e delle api. La manifestazione è stata organizzata con tanto impegno da Barbara Bonuccelli di We Planner che ha curato l’edizione mensile del mercatino, insieme a Francesca Buonagurelli sia come apicoltrice che come punto di riferimento per Coldiretti che ha coordinato invece l’evento dedicato alle api. Per il mercatino sia sul Fosso che nel centro storico tanti stand di prodotti artigianali e non solo; il tutto arricchito dalle tante iniziative in programma per il Castello delle Api. Dagli stand degli apicoltori, al mercato di “Campagna amica” Coldiretti ; ad uno showcooking a cura degli agrichef di Coldiretti e dei ragazzi della scuola alberghiera di Barga, fino anche alla consegna degli attestati del corso di apicoltura a cura di ColtiviAmoLaMontagna e Toscana Miele. Nel pomeriggio poi si è svolto un importante convegno, per parlare del mondo delle api e del rischi che stanno correndo,  con la partecipazione del prof. Giuseppe Scusa; di Manilo Antoniotti, presidente di Toscana Miele; del responsabile economico di Coldiretti Lorenzo Bazzana e con la ex-campionessa mondiale di ciclismo e ora apicoltrice Regina Schleicher.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.