Il monumentale Ponte delle Catene in stato di abbandono

VALLE DEL SERCHIO - Talvolta ci dimentichiamo anche dei nostri monumenti più belli e storici. E' il caso del Ponte delle Catene che unisce le sponde dei comuni di Bagni di Lucca e di Borgo a Mozzano. Un nostro telespettatore, Stefano, ci ha inviato alcune foto che non hanno bisogno di alcun commento e che testimoniano lo stato di abbandono e di incuria del Ponte.

- 1

Ricordiamo che il ponte delle Catene si trova sul fiume Lima e venne edificato dal 1844 al 1860 su commissione del duca di Lucca Carlo Ludovico di Borbone e progettato da Loreno Nottolini.

Commenti

1


  1. IL PONTE FU RESTAURATO E RIMESSO A NUOVO DURANTE LA PRESIDENZA DELLA PROVINCIA DI ANDREA TAGLIASACCHI, IL FATTO CHE GIà ABBIA BISOGNO DI NUOVA MANUTENZIONE è MOLTO GRAVE, SEGNO EVIDENTE CHE NON SONO STATI ADOPERATI MATERIALI GIUSTI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.