Luca Mastronaldi respinge le accuse

BARGA - Luca Mastronaldi ex candidato a sindaco per la Lista del Cuore, ha convocato una conferenza stampa per riflettere a freddo sul risultato elettorale delle recenti comunali di Barga dove è rimasto escluso anche da un seggio in consiglio comunale. “Altre liste, non la mia come sono stato accusato, hanno forse lavorato per far vincere il PD alle comunali di Barga, ha dichiarato.

-

Il riferimento è in particolare  alla lista che aveva appoggiato Simone Simonini( ma anche ai referenti lucchesi di Lega e Forza Italia). Immediata la replica di Fratelli d’Italia, partito di cui Mastronaldi era fino a prima delle elezioni referente comunale proprio a Barga . Il Segretario Provinciale di FdI Marco Chiari ha detto: “Voglio sottolineare nella maniera più assoluta il nostro accordo con il centrodestra, che era e resta intatto così come la volontà di Fratelli d’Italia di farne parte. Ribadiamo che Fratelli d’Italia di Lucca ha da sempre ottimi rapporti sia con la Lega che con Forza Italia e ha sempre lavorato in un’ottica produttiva. Luca Mastronaldi è libero ovviamente di fare ciò che vuole, ma prendiamo nettamente le distanze dal suo recente comunicato”

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.