Marvin Demollari scalda i muscoli; obiettivo la rivincita con Henchiri

PUGILATO - Marvin Demollari è pronto al rientro dopo l’infortunio che lo ha tenuto bloccato dal 14 Febbraio (frattura scomposta del radio braccio destro) ed ha scelto una serata importante, quella in cui Nicola Henchiri sul ring di casa a San Giuliano Terme darà l’assalto al Titolo Italiano dei pesi Super Piuma detenuto da Giuseppe Carafa, il prossimo 28 giugno allo stadio G. Bui.

- 1

 

Demollari avrà come avversario il pugile dell’est europa Serghei MaKarenko, ragazzo di 19 anni con passaporto ucraino: un pugile molto giovane ma che vanta già 8 match da professionista e che assicurano è in grado di impensierire il boxer lucchese per le sei riprese fissate al limite dei pesi leggeri. L’auspicio intanto è che Demollari fornisca una prova convincente con Makarenko, che Henchiri riesca a mettere le mani sulla cintura e poi chissà che in un prossimo futuro non vada in scena la rivincita dello scorso 25 novembre quando i due pugili si affrontarono per la semifinale del Torneo delle Cinture W.B.C: la vittoria andò a Nicola Henchiri che poi a fine dicembre riuscì anche a vincere la Finale conquistando la cintura nei super piuma.

E’ tornato sul ring anche Lorenzo Frugoli nella semifinale del 15° Trofeo Città di Carrara, categoria junior 70 kg: avversario Emanuele Gjeli (Accademia Pugilistica Livornese) che vantava due vittorie su Frugoli maturate lo scorso anno. Stavolta però l’allievo di Giulio Monselesan  è riuscito a portare in fondo una bella vittoria ai punti confermando anche quanto di buono fatto vedere a Viareggio pochi giorni prima. Frugoli ha messo in mostra una determinazione ed una continuità di azione che in altre occasioni hanno fatto difetto e sono mancate battendo un rivale solido e fisicamente molto dotato. Ora la finale del Trofeo il 23 giugno che lo vedrà opposto ad un pugile emiliano. . Frugoli classe 2003 ha raggiunto la ragguardevole quota di 40 incontri in carriera (con un titolo di campione italiano schoolboy nei 66 kg nel 2017 ) e punta a fare suo il titolo regionale dei 70 kg (a fine settembre) anche se la categoria adesso gli sta molto stretta, per poi arrivare alla finale nazionale.

Commenti

1


  1. marvin demollari ..nato in albania ma ormai lucchese con cittadinanza italiana ha tanta voglia di emergere ed è in debito con la fortuna , siamo sicuri che riuscirà a prendersi quello che ancora non ha raccolto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.