Per turisti e lucchesi un salto all’indietro nel tempo con “Lucca Medievale”

LUCCA - Il sole ha accompagnato la quarta edizione di Lucca medievale, la manifestazione promossa dell’associazione Contrade San Paolino, andata in scena in centro storico a Lucca, tra porta Sant'Anna e porta San Donato.

-

La kermesse dedicata al medioevo e dintorni, iniziata sabato, è proseguita anche domenica con dimostrazioni di tiro con la balestra, spettacoli di strada, combattimenti, falconieri e il villaggio degli artigiani. Un bel richiamo per i turisti ma anche per i lucchesi interessati a riscoprire le usanze di un tempo e gli antichi mestieri ormai scomparsi. E qualcuno ha voluto riprovare l’ebbrezza, si fa per dire, della pubblica gogna. La giornata è culminata con la sfida fra i balestrieri di Contrade San Paolino e quelli della Compagnia Balestrieri di Norcia. La manifestazione è stata realizzata grazie al supporto dell’amministrazione e dell’ufficio cultura del Comune di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.