Stefano Sbragia quinto agli Assoluti del Centenario; delude Jacopo Rinaldi

SCHERMA - Stefano Sbragia, lo sciabolatore lucchese della Puliti, rientrato in società dopo il lungo periodo di ferma durante il quale aveva gareggiato con lo squadrone dei Carabinieri, ha ottenuto un ottimo quinto posto a Palermo nei campionati nazionali assoluti vinti da Luigi Samele delle Fiamme Gialle.

-

Sbragia che era già stato protagonista nel recente ritorno in A1 della squadra lucchese, ha tirato in Sicilia con molta bravura ed è stato fermato, alle soglie della semifinale, da D’Armiento, anche lui delle Fiamme Gialle, con il quale ha perso 13 a 15. Meno bene Jacopo Rinaldi, che non è riuscito a confermare il bronzo di due anni fa e si è classificato 22esimo dopo la sconfitta patita nei 32esimi da Affede, poliziotto delle Fiamme Oro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.