Arresto cardiaco per un 76enne al Festival della Birra di Borgo a Mozzano

BORGO A MOZZANO - Mercoledì sera intorno alle 22,30 al campo sportivo di Borgo a Mozzano, dove si svolge la tradizionale Festa della Birra, un uomo di 76 anni ha avuto un arresto cardiaco. Fortuna ha voluto che a pochi passi dove l’uomo, residente nel comune di Barga, si è accasciato privo di sensi, si trovasse il caposala degli infermieri del pronto soccorso di Castelnuovo Garfagnana, Marco Landi.

-

Insieme ad un giovane con esperienza come volontario delle misericordie, Landi ha prestato i primi soccorsi praticando il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca all’uomo. Succesivamente è stato utilizzato anche il defibrillatore. E’ poi intervenuta l’ambulanza medicalizzata sempre della Misericordia di Borgo a Mozzano e il 76enne è stato accompagnato in codice rosso, ma vigile e cosciente, all’ospedale di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.