Palio dei Rioni al via: a Camaiore parte la super sfida

CAMAIORE - Il Palio dei Rioni di Camaiore è ai nastri di partenza. Dopo la giornata di apertura di sabato, con la sfilata storica in centro e l'elezione della Miss (Julia Pellegrini del Frati), è la volta degli attesissimi giochi. Appuntamento da martedì 9 a sabato 13 luglio allo stadio comunale alle 21. 

-

Tredici gare in manche unica per contendersi la vittoria, droni in aria a sorvolare il campo e immortalare le sfide, i giochi del Palio Junior in apertura di ogni serata. Cinque serate di giochi tradizionali dalle 21, scandite dalla conduzione della coppia Lucarini-Montaresi.

Si parte martedì con il Bruco per il Palio Junior, seguito dalle gare delle Bandierine e del Sacco per i Senior. Lungo le prime quattro serate si terranno anche le gare di qualificazione per il torneo di Tiro alla fune. Mercoledì 10 luglio si prosegue con i Junior, che si cimenteranno nei Piedi Legati e nell’Uovo. Per i Senior il programma prevede le gare del Bruco e del Pit Stop. Giovedì 11 luglio sono previsti Mela e Hula Hoop per i Junior, Ballino e Botte per i Senior.

Pressione che salirà venerdì 12 luglio con la conclusione del Palio Junior, ultima competizione le Bandierine, e con ben tre gare per i Senior: Trampoli, Puzzle e Uovo. Sabato 13 luglio, oltre alla premiazione del Palio Junior, si assegna il XXIX Palio dei Rioni Città di Camaiore con le ultime competizioni in programma: Palo della Cuccagna, finali del Tiro alla Fune, Staffettone e Secchia definiranno la classifica generale, designando il vincitore 2019 dell’ambito “Cencio”. C’è tempo ancora fino a mercoledì per acquistare l’abbonamento a tutte le serate, a 17 euro, alla biglietteria dello stadio dalle 19.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.