Beffati gli scalatori, il passista Coluccini primo alla corte di re Pantani

CICLISMO - Quando il passista batte gli scalatori proprio sul loro terreno preferito. E' accaduto proprio questo alla "Ricordando Pantani", la gara ciclistica organizzata dal Gs "Il Campanone", in ricordo dell'indimenticabile pirata.

-

A vincere è stato Riccardo Coluccini,  categoria M2, portacolori del New Mt Bike Team 2001, che ha sorpreso gli avversari sulla salita finale del Ciocco.

La corsa, con tutte le categorie insieme al via, era partita proprio dal Ciocco e la carovana dei corridori aveva raggiunto Ponte a Moriano per poi tornare a Castelvecchio Pascoli, per un totale di 67 chilometri.

A scombinare i piani degli scalatori puri è stata una fuga di 9 unità che ha resistito fino alla fine. Tra i fuggitivi, Coluccini è stato il più bravo a scattare a sorpresa ai piedi dell’erta finale e nessuno l’ha più raggiunto, tanto che ha potuto tagliare il traguardo a braccia alzate.

Al secondo posto il giovane Elite Sport del Vitam – In Cycling Team, Giulio Scopetani; terzo Davide Lombardi, categoria M2, anche lui del Vitam – In Cycling Team.

OvviamentE grande soddisfazione per il vincitore.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.