Parlando con… Giovanna Cagliostro

La prefetto di Lucca fornisce numerose informazioni sull'accoglienza dei 1.200 richiedenti asilo dislocati nel nostro territorio. Ne risulta un forte controllo dei flussi migratori con relativa assenza di attività criminose. E saranno coinvolti anche i Comuni fino ad oggi renitenti ad accogliere i profughi.

-

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.