Carnevale: consegnati i progetti per il 2017

-

Sono stati sottoposti alla Fondazione gli elaborati per dieci carri di prima, quattro di seconda, nove mascherate in gruppo e quindici maschere isolate.

Da lunedì 4 luglio inizieranno i lavori della Commissione Esame Progetti che dovrà aprire i plichi, valutare le proposte ed esprimere un giudizio che verrà sottoposto al CdA della Fondazione Carnevale per l’approvazione finale. I componenti della Commissione sono gli ingegneri Michele Silicani, Paolo Polvani, Andrea Petri, Brunello Consorti, la storica dell’arte Gaia Querci, il critico d’arte Enrico Dei, l’architetto Angelo Dionigi Fornaciari

di Redazione

Cervia-Ponte: la prossima settimana la bella

-

Una vittoria avrebbe significato per entrambe le squadre il passaggio diretto alle semifinali insieme alla prima della classe Ranocchio, già qualificata. E invece tutto da rifare la prossima settimana.

Primo tempo con tanto gioco, le due squadre danno battaglia ma nessuno sblocca ma risultato fermo sullo 0 a 0. Nella ripresa la Cervia trova finalmente il gol del vantaggio al 67esimo su azione di Rebughini, uno degli uomini partita. I biancocelesti di Mario Bertelloni tengono fino alla fine ma al 90esimo Papini trova il pareggio con un gol pesantissimo che allunga la sfida che si ripeterà la prossima settimana.

di Redazione

“Bomber ti aspettiamo”: il saluto del Ponte a Fusco

-

Fusco, 32 anni, calciatore del Pietrasanta nel campionato di Eccellenza, ha militato nelle file del Ponte portando la contrada alla vittoria del Torneo delle Contrade di Querceta nel 2013, e al secondo posto nel 2014.

Un gesto di affetto dei giocatori per il calciatore, ricoverato all’ospedale Versilia, le cui condizioni stanno lentamente migliorando. Nelle prossime ore sarà sottoposto ad un secondo intervento chirurgico.

di Redazione

Auto vietate al Muraglione: arrivano sbarre e telecamere

-

La decisione arriva dopo lunghi incontri tra Autorithy, Capitaneria di Porto, Polizia Municipale e cooperative dei pescatori visto il parcheggio selvaggio della auto nel tratto vicino alla spiaggia libera del moletto.

Sarà  messa in funzione una sbarra elettronica per impedire l’accesso ai non autorizzati. Prima della sbarra, sono già stati posizionati due new jersey rallentatori sui quali verrà apposta la relativa cartellonistica informativa per l’utenza. Il tutto verrà monitorato grazie alle telecamere di video-sorveglianza installate in vari punti dell’area.

La chiusura del Lungo Molo riguarderà le giornate di sabato e domenica dei mesi di luglio ed il periodo centrale di agosto (presumibilmente nella fascia oraria dalle 08.00 alle 19.00): in questo modo si intende migliorare la sicurezza e la fruibilità della zona portuale, per gli operatori e per i mezzi di emergenza e soccorso, evitando l’afflusso e la sosta selvaggia dei non autorizzati.

Il nuovo assetto non sarà ancora operativo nel prossimo weekend, in quanto l’Autorità Portuale Regionale, con la collaborazione di Sea Ambiente, dovrà prima provvedere alla completa rimozione della notevole quantità di sabbia attualmente presente sul manto stradale.

di Redazione

Seravezza: al via il trofeo di biliardino umano

-

Le prime squadre a  sciogliere il ghiaccio, sono state “Miki e Sere” e “Cerreta S. Antonio”, concludendo la partita con il risultato di 4-0, vedendo  il team del negozio di abbigliamento seravezzino vincitore.

A seguirsi, si sono scontrate “Amikos” e “Forchetta”, rispettivamente rappresentati della gelateria “Mikos” e la trattoria “La Forchetta da Gigi”. Quest’ultimo ha vinto, segnando 4 goal contro i 2 degli avversari. La prossima partita si terrà stasera, 30 giugno, ore 21.00.

di Redazione: Sara Binelli; Foto: Luca Soncini

Disattivano l’allarme ed entrano: furto al distributore

-

Gli uffici sono stati messi a soqquadro, come mostra la foto pubblicata su Facebook dai titolari dell’attività. I locali sono stati messi in disordine dai ladri che hanno disattivato il sistema di allarme. Sul caso indaga il Commissariato di Polizia di Viareggio.

di Redazione

Palio dei Rioni: la prima serata slitta a domenica

-

La tradizionale maratonina, che si disputerà sul tracciato di via XX settembre, la presentazione dei Rioni e l’elezione di Miss Palio 2016 si terranno domenica 3 luglio, in piazza XXIX Maggio, a partire dalle ore 20.30. Confermate invece le altre date con la sfilata dei Rioni nel centro storico e la corrida allo Stadio Comunale programmate per sabato 9 luglio. Le giornate di gara saranno invece il 13, 14, 15 e 16 luglio, come sempre a partire dalle 21 presso lo Stadio Comunale.

di Redazione

Dal 1° luglio attivi i varchi elettronici in centro storico

-

Sono dieci le tipologie di permessi rilasciati dal Comando di Polizia Municipale. Al momento sono circa 580 i pass rilasciati. Per i residenti ritardatari ci sono circa dieci giorni  di tolleranza per mettersi in regola con i nuovi documenti. Nel mese di giugno, periodo sperimentale in cui i varchi erano accesi ma non funzionanti, gli accessi non autorizzati sono crollati. Da 3.300 passaggi ad appena mille.

Dunque occhi aperti, perché le telecamere non perdonano. I veicoli autorizzati saranno riconosciuti dalla targa attraverso le telecamere, mentre i pass colorati dovranno essere esposti sul cruscotto per parcheggiare.

di Redazione

Torneo delle Contrade: Pozzo eliminato

-

Al sesto della ripresa i biancorossi trovano il vantaggio con Giovannini. Ma i campioni in carica prima con Landi al 22esimo e poi con Pagni al 41esimo tornano in vantaggio e si aggiudicano il match.

Il Pozzo doveva a tutti i costi vincere per non essere eliminato. Ma Leon d’Oro già qualficato si è imposto per 2 a 1. Play off girone A lunedì 4 luglio tra Quercia e Madonnina.

 

di Redazione

Nascondeva un Rolex rubato nella vagina: denunciata

-

Le due coppie di napoletani,secondo quanto appreso, erano venute in Versilia nei giorni scorsi per procurarsi Rolex ma mentre erano bordo di una Fiat 500 e stavano percorrendo l’autostrada del Sole, in prossimit di Arezzo, sono stati fermati da una pattuglia della polizia stradale di Battifolle.
Gli agenti hanno fermato l’auto con a bordo i quattro che sono stati condotti in caserma.
Una delle due donne sudava troppo e si teneva i pantaloni. Atteggiamento che ha insospettito gli inquirenti che quando ha chiesto di andare in bagno l’hanno fatta accompagnare da una poliziotta che, a quel punto, ha scoperto il nascondiglio dell’orologio. Nella borsa della complice, inoltre, sono stati ritrovati i documenti di una moto, guanti da lavoro e nastro nero, di solito applicato sulle targhe per modificarne numeri e lettere.
Gli investigatori di Battifolle hanno denunciato i quattro per ricettazione in concorso, in trascorsa flagranza. L’orologio dal valore di oltre 30.000 euro era stato sottratto a un fiorentino di 63 anni in vacanza a Forte dei Marmi che ieri, al momento della restituzione, si  congratulato con gli agenti.

di Redazione