Anziano derubato in casa

LUCCA - Furto lampo in un'abitazione di Marlia, dove un anziano e' stato derubato dei soldi che stava contando. Un uomo a volto coperto ha fatto irruzione e gli ha strappato di mano il denaro, 15.000 euro.

-

Era nella sua abitazione ed aveva appena riposto 15.000 euro in contanti in una cassettina metallica quando un malvivente a volto coperto ha fatto irruzione, gli ha strappato di mano il contenitore ed e’ fuggito all’esterno salendo su un’auto dove lo aspettava un complice. Pochi secondi ed i due sono partiti a tutto gas sparendo nella notte. Ha dell’incredibile quanto accaduto mercoledi poco prima dell’ora di cena in una corte di Marlia, al civico 22 di via Biccelli. Spaventata ed incredula la vittima del furto lampo, il signor Romano Gori, un pensionato che vive assieme al fratello e a due sorelle il quale ha voluto comunque precisare ai nostri microfoni che la somma rubata non e’ 150.000 euro, come scritto da un giornale, ma 15.000 euro. Romano Gori ha avvertito le forze dell’ordine e sul posto sono giunti i Carabinieri che hanno da subito iniziato le indagini e stanno cercando, anche attraverso il racconto della vittima e dei suoi familiari, di ricostruire con esattezza quanto accaduto per poter individuare il ladro ed il suo complice.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento