La nuova vita della CRL

LUCCA - Silvano Piacentini e' stato nominato capo della direzione territoriale di Lucca del Banco Popolare, dopo la fusione di 6 istituti, tra cui la Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa e Livorno, nel colosso bancario veronese.

-

La Banca Popolare avra’ un unico consiglio di amministrazione a Verona e 6 direzioni territoriali. Quella lucchese avra’ competenza su Lucca, Pisa, Livorno, La Spezia, tutta la Toscana e l’Umbria. Nella nostra citta’ ci sara’ un presidio costruito per deleghe di credito, commerciali, sociali e benefiche. Piacentini, 45 anni, ha iniziato la sua esperienza nel mondo del credito nel 1987 con la Banca Popolare di Lodi. Con la nuova nomina e’ chiamato ad un ruolo di grandissima responsabilita’. A Lucca ci sara’ anche un comitato territoriale di consultazione e credito, che verra’ costituito a gennaio e sara’ composto da autorevoli esponenti locali tra i quali quasi sicuramente anche Alberto Varetti, che di fatto e’ l’ultimo presidente della Cassa di Risparmio. Nel consiglio di amministrazione unico del Banco Popolare a rappresentare la Toscana, e dunque anche Lucca, e’ stata confermata la presenza del lucchese Andrea Guidi, che e’ gia’ stato consigliere di sorveglianza del Banco Popolare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento