La nuova vita della CRL

LUCCA - Silvano Piacentini e' stato nominato capo della direzione territoriale di Lucca del Banco Popolare, dopo la fusione di 6 istituti, tra cui la Cassa di Risparmio di Lucca, Pisa e Livorno, nel colosso bancario veronese.

-

La Banca Popolare avra’ un unico consiglio di amministrazione a Verona e 6 direzioni territoriali. Quella lucchese avra’ competenza su Lucca, Pisa, Livorno, La Spezia, tutta la Toscana e l’Umbria. Nella nostra citta’ ci sara’ un presidio costruito per deleghe di credito, commerciali, sociali e benefiche. Piacentini, 45 anni, ha iniziato la sua esperienza nel mondo del credito nel 1987 con la Banca Popolare di Lodi. Con la nuova nomina e’ chiamato ad un ruolo di grandissima responsabilita’. A Lucca ci sara’ anche un comitato territoriale di consultazione e credito, che verra’ costituito a gennaio e sara’ composto da autorevoli esponenti locali tra i quali quasi sicuramente anche Alberto Varetti, che di fatto e’ l’ultimo presidente della Cassa di Risparmio. Nel consiglio di amministrazione unico del Banco Popolare a rappresentare la Toscana, e dunque anche Lucca, e’ stata confermata la presenza del lucchese Andrea Guidi, che e’ gia’ stato consigliere di sorveglianza del Banco Popolare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.