Andreucci rimane alla Peugeot

MOTORI - Ora e'’ ufficiale, il sei volte campione italiano disputera’ il Cir 2012 con la Peugeot 207 super 2000. La macchina presentera’ importanti novita’. Al fianco di Ucci rimane Anna Andreussi. Debutto al Ciocco a fine marzo.

-

18_1_12__ucci-ussi.jpg

Paolo Andreucci resta alla Peugeot. Il campione garfagnino ha rinnovato per un anno il contratto che lo lega alla Casa del Leone e avra’ ancora al suo fianco la navigatrice Anna Andreussi. Il programma prevede la partecipazione a tutte le prove del Cir con la volonta’ di difendere il titolo tricolore: nel 2011 il popolare “Ucci” ha vinto per la sesta volta il campionato italiano. Ghiotte novita’ anche per quanto riguarda la macchina: la Peugeot 207 Evo 2012 avra’ la carreggiata allargata di un centimetro ed anche le sospensioni saranno diverse: Elementi che dovrebbero migliorarne ulteriormente le prestazioni. Come gia’ anticipato poche ore fa dallo stesso Andreucci. La macchina sara’ disponibile gia’ dal rally del Ciocco e della Valle del Serchio che il 23 e 24 marzo aprira’ il campionato. I test sulla nuova macchina saranno effettuati da Andreucci ai primi di marzo. Inoltre da aggiungere che la livrea della macchina all’esordio sulle strade di casa sara’ decisa tramite un concorso su facebook e twitter dagli amici del fans Club Peugeot.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento