Arrestata donna rom con 61 alias

PADOVA - La squadra mobile di Lucca ha arrestato a Padova una donna rom di 40 anni originaria della ex Jugoslavia che aveva ben 61 alias e doveva scontare una condanna a 5 anni e 6 mesi per due furti compiuti a Lucca.

-

Nella citta’ veneta la donna si era rifatta una verginita’ anagrafica ed addirittura aveva fatto richiesta di passaporto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.