Basta camion in via Ducceschi

LUCCA - Cresce la protesta degli abitanti di via Ducceschi, a Nave, esasperati dal continuo passaggio dei camion di Sistema Ambiente diretti al vicino impianto di raccolta. Rumori e smog sono segnalati da anni.

-

Oltre 100 mezzi al giorno, ci hanno detto i residenti, che vanno avanti e indietro percorrendo la strada in mezzo alle case, stretta tanto da consentire a fatica il passaggio di un camion per volta. In effetti mentre parlavamo con gli abitanti per realizzare il nostro servizio ne abbiamo visti passare con i nostri occhi 8 in neanche 10 minuti. Le conseguenze sono frastuono, inquinamento, cattivi odori a causa dell’immondizia trasportata dai camion, soprattutto in estate. Ma anche pericolo per chi si trova a percorre a piedi via Ducceschi. Incrociando altri veicoli alcuni camion sono saliti su un marciapiede, danneggiando la pavimentazione ed i tombini. Gli abitanti hanno detto di aver segnalato da anni il problema a Comune, Sistema Ambiente, Arpat ed Asl. Ultimamente hanno anche raccolto oltre 60 firme, ma la loro voce non e’ stata ascoltata da nessuno. I residenti propongono di realizzare una viabilita’ alternativa riservata solo ai camion diretti allo stabilimento di Sistema Ambiente. “Una nuova strada – ci hanno detto – era prevista dal piano regolatore, ma poi – hanno detto ancora – non se n’e’ saputo piu’ nulla”. Per il momento una soluzione al problema pare dunque ancora lontana ed i grossi camion continuano a transitare in via Ducceschi, con buona pace di chi vi abita.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento