CGC e F.Marmi non si fermano piu’

HOCKEY A1 - I bianconeri travolgono il Prato (13-3) con un super Mirko Bertolucci. Sofferto ma di grande valore il successo del Forte dei Marmi (4-3) a Follonica. Le due versiliesi restano a cinque punti dalla capolista Lodi.

-

CGC a valanga sul Prato. Un modo per dimenticare subito la debacle in Eurolega. Il 13 a 3 col quale le zebre hanno travolto i lanieri testimonia di una voglia intatta da parte della formazione di coach Mariotti di essere protagonista ai massimi livelli. Nel comodo successo del Palabarsacchi il protagonista assoluto e’ stato Mirko Bertolucci, autore di quattro reti. A segno con una doppietta a testa anche Enrico Mariotti, Alessandro Bertolucci. Orlandi e Motaran. Il 13esimo punto porta la firma di Garcia. Il Forte dei Marmi conferma la propria forza andando a vincere (4-3) in rimonta al “Capannino” di Follonica. Dalla Coppa Cers al campionato la sostanza non cambia. E’ sempre un Forte super. In realta’ sul campo del maremmani la squadra di Crudeli ha chiuso il primo tempo sotto 2 a 0 salvo pero’ scatenarsi nella ripresa grazie ai soliti Gimenez (nella foto), Cancela e Videla. Cosi anche in classifica le due versiliesi non mollano la presa della capolista Amatori Lodi che mantiene 5 punti di vantaggio. Il Valdagno risale al quarto posto mentre in coda il Trissino stacca il Matera sempre piu’ fanalino di coda. Sabato prossimo di nuovo in pista per la 15esima giornata. Il Forte dei Marmi ospitera’ proprio il Trissino di cui sopra ed avra’ i favori del pronostico cosi’ come il CGC campione d’Italia non dovrebbe avere soverchi problemi sulla pista del Sarzana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento