I tre tenori del Forte e Garcia

HOCKEY A1 - Gimenez, Videla e Cancela permettono al Forte dei Marmi di battere il Seregno per l’ottava vittoria consecutiva. Bene anche il CGC che passa a Trissino con una tripletta di Garcia. Lodi campione d’inverno.

-

Il Forte dei Marmi sale sull’ottovolante del campionato e si conferma una delle grandi della stagione del rotellismo nazionale. Non che la vittoria sul Seregno non fosse nei pronostici, ma si sa confermarsi e’ sempre difficile, per non dire complicato. I rossoblu di coach Roberto Crudeli travolgono 6-2 il malcapitato Seregno grazie soprattutto ad un ottimo secondo tempo. Nella prima frazione la squadra fortemarmina si porta abbastanza rapidamente sul 2 a 0 col solito Borja Gimenez (nella foto) ma poi si distrae consentendo ai lombardi di accorciare le distanze con Roca. Il 2 a 1 all’intervallo e’ punteggio positivo ma che non piace. Cosi’ nella ripresa si scatenano gli altri due tenori: Videla e Cancela nell’ordine segnano le reti che rendono la serata piu’ tranquilla. Ottava vittoria consecutiva per la squadra del presidente Piero Tosi che chiude cosi’ il girone di andata a quota 31 punti, appaiata ai campioni d’Italia del CGC Viareggio. A loro volta i bianconeri rispettano il pronostico andando ad imporsi per 5 a 1 sulla pista dell’ancor piu’ modesto Tirssino. Triplone di Emanuel Garcia e reti di Enrico Mariotti e Mirko Bertolucci. Da notare che l’Amatori Lodi (sofferto 5-4 sul Follonica) e’ campione d’inverno. Ora il campionato osservera’ una settimana di sosta per lasciare spazio alle coppe europee.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.