I tre tenori del Forte e Garcia

HOCKEY A1 - Gimenez, Videla e Cancela permettono al Forte dei Marmi di battere il Seregno per l’ottava vittoria consecutiva. Bene anche il CGC che passa a Trissino con una tripletta di Garcia. Lodi campione d’inverno.

-

8_1_12__squadraderby.jpg

Il Forte dei Marmi sale sull’ottovolante del campionato e si conferma una delle grandi della stagione del rotellismo nazionale. Non che la vittoria sul Seregno non fosse nei pronostici, ma si sa confermarsi e’ sempre difficile, per non dire complicato. I rossoblu di coach Roberto Crudeli travolgono 6-2 il malcapitato Seregno grazie soprattutto ad un ottimo secondo tempo. Nella prima frazione la squadra fortemarmina si porta abbastanza rapidamente sul 2 a 0 col solito Borja Gimenez (nella foto) ma poi si distrae consentendo ai lombardi di accorciare le distanze con Roca. Il 2 a 1 all’intervallo e’ punteggio positivo ma che non piace. Cosi’ nella ripresa si scatenano gli altri due tenori: Videla e Cancela nell’ordine segnano le reti che rendono la serata piu’ tranquilla. Ottava vittoria consecutiva per la squadra del presidente Piero Tosi che chiude cosi’ il girone di andata a quota 31 punti, appaiata ai campioni d’Italia del CGC Viareggio. A loro volta i bianconeri rispettano il pronostico andando ad imporsi per 5 a 1 sulla pista dell’ancor piu’ modesto Tirssino. Triplone di Emanuel Garcia e reti di Enrico Mariotti e Mirko Bertolucci. Da notare che l’Amatori Lodi (sofferto 5-4 sul Follonica) e’ campione d’inverno. Ora il campionato osservera’ una settimana di sosta per lasciare spazio alle coppe europee.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento