Il bomber Dolce ritorna in Francia

HOCKEY A2 - L’attaccante viareggino da’ l’addio al Novara che aveva trascinato a suon di reti. Un’occasione di vita e professionale per l’ex-giocatore del CGC che aveva avvertito la societa’ gia’ alla firma del contratto.

-

11_1_12__dolce_hockey.jpg

L’Hockey Novara perde il bomber Francesco Dolce. Il forte giocatore viareggino, capocannoniere della serie A2, dice infatti addio alla squadra piemontese che aveva trascinato finora con un rendimento eccellente. Alla base dell’addio di Dolce (nella foto) non ci sono problemi particolari ma circostanze che modificano in modo sostanziale e positivo il futuro della sua famiglia. Lo ha evidenziato lo stesso Dolce che peraltro aveva gia’ avvertito il Novara al momento della firma del contratto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento