Il presepe piu’ bello all’Agenzia delle entrate

LUCCA - La rappresentazione della nativita’ allestita dai dipendenti dell’Agenzia delle entrate ha vinto l’edizione 2012 del concorso ‘’Vota il presepe piu’ bello’’ promosso da La Nazione in collaborazione con NoiTv.

-

La cerimonia di premiazione presieduta da monsignor Italo Castellani, l’arcivescovo di Lucca, si e’ svolta nel salone arcivescovile e i premi sono stati consegnati da Federica Antonelli, giornalista de La Nazione. Subito alle spalle dell’Agenzia delle entrate, che ha totalizzato 4155 voti, si e’ classificata al secondo posto la famiglia Laginja-Ridolfi di Lucca con 3105 preferenze, al terzo posto troviamo il presepio allestito nella chiesa parrocchiale di Capannori con 3005 voti. In quarta posizione la classifica ci presenta la chiesa di San Lazzaro a Lucca. Al quinto posto la chiesa di San Giusto sempre a Lucca. Un particolare omaggio tra i 52 presepi classificati, sparsi in tutta la diocesi l’arcivescovo l’ha rivolto a quello realizzato nella Pia Casa, al quale alcuni ospiti lavorano ogni anno per oltre sei mesi. Inoltre l’arcivescovo Castellani ha sottolineato l’importanza nella vita cristiana della rappresentazione della nativita’ come momento di catechesi. Durante la cerimonia di premiazione sono state consegnate targhe di partecipazione ai primi 15 classificati sulla base dei voti espressi dai telespettatori di NoiTv e dai lettori de La Nazione attraverso i tagliandi messi a disposizione dal quotidiano.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento