Incendio al canile, muoiono asfissiati due cani

LUCCA - Sono partite dal pannello elettrico le fiamme che hanno causato un incendio in un’ala del canile comunale di Pontetetto. Nel rogo hanno perso la vita due cani. Poi le fiamme si sono estinte per mancanza di ossigeno.

-

Purtroppo nel rogo sono morti asfissiati due cani, che erano stati ricoverati in questa stanza perche’ convalescenti. Ad accorgersi dell’accaduto la domenica mattina sono stati i volontari del canile quando sono arrivati per accudire gli animali; a quel punto le fiamme si erano gia’ estinte da sole, perche’ avevano consumato tutta l’aria del piccolo locale. Sul luogo per i primi accertamenti e per mettere in sicurezza la stanza sono intervenuti anche i vigili del fuoco, che hanno solo potuto constatare l’accaduto. Solo per un caso le fiamme si sono estinte da sole, risparmiando il resto della struttura. I volontari sono riusciti a salvare altri due cani che dormivano nella stanza attigua. Adesso sono in corso accertamenti per capire cosa abbia innescato il cortocircuito.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento