La bellezza della ginnastica

GINNASTICA ARTISTICA - Si sono svolti al palazzetto dello sport di Barga i campionati regionali Uisp categoria Esordienti e Allieve. 180 atlete provenienti da tutta la Toscana si sono esibite con eleganza, agilita’ e grazia.

-

La ginnastica ritmica e’ sbarcata a Barga, e lo ha fatto con una lunga rassegna di atlete che si sono succedute sul parterre del Palazzetto dello Sport in occasione della prima prova del Campionato Regionale Uisp 2012 riservato alle categorie Esordienti e Allieve. Sono state circa 180 le giovani ginnaste iscritte alla competizione, provenienti da tutta la Toscana e che hanno eseguito la loro prova davanti ad un’attenta giuria. Le ginnaste hanno fatto volteggiare palle, clavette, funi, cerchi e nastri compiendo anche alcune complesse coreografie. L’organizzazione dell’evento e’ stata soprattutto a cura dell’ASD Albachiara, una realta’ “giovane” ma che puo’ gia’ vantare, tra le sue allieve, una campionessa nazionale nella categoria junior. Notevole il contributo dato dal comune di Barga che ha messo a disposizione l’impianto, convinto altresi’ che manifestazioni di questo tipo rappresentano, non solo un bel momento agonistico, ma anche un formidabile veicolo promozionale del territorio. E visto il notevole successo gia’ si pensa ad altri eventi analoghi. Sugli spalti del palazzetto barghigiano centinaia di spettatori hanno ammirato le varie esibizioni suddivise per categoria, dal mattino fino a sera. Le ginnaste (dai 4 ai 16 anni anni) hanno palesato un’ottima preparazione espressa anche con eleganza, agilita’ e quella grazia che in fondo non guasta mai.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento