Le Mura cerca un pronto riscatto

BASKET A1 - Eliminate in Coppa Italia le biancorosse provano a rilanciarsi in campionato. Arriva il Lavezzini Parma, interlocutore alla portata delle lucchesi. Diamanti è in apprensione per le condizioni di Andrade e Gentile.

-

Scottata dalla bruciante eliminazione di Schio in Coppa Italia, inutile negare che in casa biancorossa ci avevano fatto piu’ che un pensierino, Le Mura torna in campo domenica pomeriggio al Palatagliate per affrontare il Lavezzini Parma. E’ l’undicesima giornata, ultima di andata, del campionato di serie A1 che riprende dopo la lunga sosta natalizia. Un torneo che finora ha visto le biancorosse di coach Mirko Diamanti ergersi al ruolo di eccellenti protagoniste. Non a caso in classifica Lucca occupa un lusinghiero quarto posto a 14 punti in compagnia della Pool Comense e alle spalle di corazzate del calibro di Taranto, Schio ed Umbertide. Le gialloblu emiliane del Parma, che caleranno al Palatagliate domenica ore 18, sono invece a quota 8. Tra l’altro le due squadre si sono gia’ affrontate proprio in Coppa Italia lo scorso 30 settembre al Palatagliate. Le Mura vinse 67 a 56 al termine di una gara controllata e gestita fin dalle prime battute. Lo scroso anno in campionato Parma riusci‘ a vincere a Lucca. Ma cio’ che realmente preoccupa Diamanti sono le condizioni fisiche non eccellenti di alcune giocatrici quali Imma Gentile e Mery Andrade (nella foto) che si spera in extremis di recuperare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento