Lucca “fuori stagione” al Real Collegio

LUCCA - Si chiama "LuccaFuoriStagione" ed è un calendario di manifestazioni in programma da fine gennaio ad aprile, tutte ospitate dal Real Collegio. Obiettivo, imprimere un impulso alla crescita dei flussi turistici.

-

L’iniziativa, che ha l’obiettivo di attirare a Lucca almeno 20 mila persone “fuori stagione”, e’ sostenuta da Provincia, Comune di Lucca, Camera di Commercio e Fondazioni bancarie, ed è stata presentata nel corso di una conferenza stampa svoltasi nella sede camerale di corte Campana. Presenti i rappresentanti delle istituzioni e la coordinatrice del progetto, Alessandra Guidi.
Semplice la “filosofia” che anima il progetto. I week end della stagione invernale invitano a ricercare mete che garantiscano uno spazio protetto dal maltempo. Spesso si tratta di centri commerciali o di musei. Di qui l’intuizione e la decisione di creare un’alternativa all’interno di uno spazio attrezzato come il Real Collegio che, con week end tematici, offre l’opportunità di visite commerciali organizzate affiancate a spazi dedicati alla cultura e al sociale. Il programma inizia a gennaio con la rassegna espositiva Lucca citta’ della musica. Poi, a febbraio, il salone Lucca per piccoli e il Salone della terza e quarta eta’. A marzo la rassegna Lucca e’ Donna. Infine, negli ultimi due weekend del mese, la mostra mercato Lucca Elegance.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento