Massese-Lucca 1-1

CALCIO ECCELLENZA - La capolista pareggia 1-1 con la Massese nel quarto confronto stagionale. Rossoneri in vantaggio nel primo tempo con Guidi, Pareggio apuano nella ripresa di Vita. Espulsi Aliboni e Zaniolo.

-

Il FC Lucca affronta la temibile trasferta di Massa con la consapevolezza di avere ormai il campionato in tasca: solo da capire quando ci sara’ anche il conforto della matematica a sancire la promozione in D. Lazzini deve fare a meno di Tosto e Valletta ma recupera Aliboni e schiera il giovane Guidi sulla fascia destra. Rossoneri in campo con: Casapieri; Melani, Buccellato, Espeche, Angeli; Guidi, Aliboni, Redomi, Fedato; Granito, Constantin. In avvio (3’) subito una grandissima azione di Fedato che si beve più avversari e conclude sfiorando il palo alla sinistra di Bigini. La replica della Massese di Tazzioli si concretizza con un bel colpo di testa di Zaniolo. Al nono Lucca in vantaggio: splendido gol del giovane Guidi che sugli sviluppi di una punizione battuta da Fedato insacca un bolide nel sette alla sinistra di Bigini. Guidi scatenato mette in azione Fedato (14’) che mette di poco alto. Il FC Lucca gestisce e controlla la partita con autorevolezza da prima della classe. Alla mezz’ora Granito di testa alza di poco sulla traversa. Lucca domina la scena: al 32esimo clamorosa palla-gol: cross di Angeli e Constantin di testa si vede negare il gol dal portiere, sulla ribattuta Fedato conclude sul palo e poi Granito conclude a lato. Ci prova anche Angeli prima su punizione e poi su azione personale. La Massese si fa vedere (38) con una punizione insidiosa di De Gori. In avvio di ripresa la Massese pare piu’ determinata. Al 12esimo espulsi Zaniolo e Aliboni per scorrettezze: squadre in 10. Al 23esimo la Massese perviene al pareggio con Vita che insacca di testa da pochi passi. Partita aperta e spettacolare. Francesconi entra e va subito vicino al gol. Ma da li’ alla fine non succede altro e la gara finisce 1 a 1.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento