Più sicurezza sulle nostre strade

LUCCA - Dopo tre settimane gli amici di Fabio Gaglianese, il ragazzo di 17 anni morto lo scorso 21 dicembre in un incidente di moto, sono tornati a Montuolo lungo la via Pisana Vecchia per ricordare il giovane motociclista.

-

I ragazzi, tutti arrivati in moto, erano una trentina e ad accompagnarli c’erano anche la mamma e la sorella di Fabio. Gli studenti hanno organizzato la giornata per ricordare l’incidente e la morte di Gaglianese, causata secondo i suoi amici dal guardrail contro i quali si è schiantato. I giovani motociclisti hanno manifestato per chiedere piu’ sicurezza sul tracciato della via Vecchia Pisana, ma soprattutto per chiedere che il guardrail venga messo in sicurezza per evitare che altri motociclisti possano ferirsi o peggio. I ragazzi hanno scritto alcuni striscioni dedicati alla sicurezza stradale e li hanno appesi nel punto in cui e’ morto Fabio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento