Puccini approda alla Riccardi Milano

ATLETICA - Il forte lanciatore lucchese va in prestito alla squadra campione d’Italia ma ha voluto pero’ rimanere legato alla Virtus. A fine febbraio la prima uscita ai campionati italiani invernali di lanci a Lucca.

-

Potremmo chiamarla la grande sfida di Giacomo Puccini. Alla soglia dei 22 anni il forte lanciatore lucchese (nella foto) passa infatti in prestito dalla Virtus alla Riccardi Milano, squadra campione d’Italia in carica dopo la vittoria nella finale Oro di Sulmona dello scorso settembre. La societa’ milanese ha vinto la temibile concorrenza dello Sport Club Catania che pure era interessato all’atleta virtussino. Il trasferimento avviene con la formula del prestito annuale con il rientro alla casamadre dal 2013. Ed e’ una soluzione che ha voluto lo stesso Puccini dimostrando cosi’ straordinario attaccamento alla maglia. Cio’ ha dato grande soddisfazione a tutto lo staff tecnico e dirigenziale della Virtus. Puccini ha vissuto un 2011 prima esaltante, col titolo tricolore Promesse a Bressanone e un lancio superiore ai 73 metri, ma ha anche sofferto nello scorcio finale per una serie di infortuni che la hanno penalizzato. A Sulmona ha fatto da spettatore. Lo vedremo per la prima volta con la maglia della Riccardi Milano a fine febbraio proprio a Lucca in occasione dei campionati italiani invernali di lanci dove spera di ben figuare nel suo giavellotto. Ma quello tra Puccini e la Virtus non e’ un addio bensi’ solo un arrivederci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento