Riaperto il sotterraneo S. Martino

LUCCA - Alla presenza del sindaco Mauro Favilla e dell’assessore Moreno Bruni, è stato riaperto il sotterraneo del baluardo S. Martino delle mura urbane di Lucca.

-

23_1_riapertura.jpg

Il sotterraneo e’ stato dotato di un sistema di videosorveglianza con 8 telecamere ad infrarossi e di un gruppo di video registrazione collegato in remoto con un computer per il controllo a distanza. All’interno del sotterraneo e’ stato realizzato anche uno spazio che permetterà la realizzazione di mostre e percorsi espositivi. La realizzazione dell’impianto di video sorveglianza dei sotterranei del baluardo S.Martino ha avuto un costo complessivo di 3.500 euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento