Sergio Paolicchi non ce l’ha fatta

FIRENZE - Non e’ sopravvissuto alla gravi ferite riportate nell’incidente lungo via di Tiglio Sergio Paolicchi, il motociclista che sabato mattina, dopo aver perso il controllo della moto, si era schiantato contro un’auto.

-

Il commerciante di 49 anni di Lucca si e’ spento nella notte tra sabato e domenica all’ospedale di Careggi, a Firenze, dove era stato trasferito d’urgenza con l’elisoccorso Pegaso subito dopo l’incidente. Dopo aver perso il controllo della moto su cui procedeva in direzione Pontedera, aveva continuato la sua corsa per inerzia fino a quando non si era andato a incastrare sotto una Fiat Panda che procedeva in senso contrario. L’impatto era stato violentissimo, nonostante l’immediata frenata del conducente dell’automobile. Le ferite riportate erano apparse subito gravissime.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento