Sulle feste rionali si decide in extremis

VIAREGGIO - Il nodo si sciogliera’ nelle prossime ore, quando lo sponsor trovato dall’AssoRioni per sopperire ai mancati finanziamenti della Fondazione Carnevale mettera’ sul tavolo il proprio contributo.

-

A meno di una settimana dall’inizio del Carnevale, a Viareggio non si sa ancora se ci saranno anche le feste rionali ad accompagnare l’appuntamento domenicale con i corsi mascherati. Gia’ cancellato il rione Croce Verde, resta pericolosamente in bilico anche lo storico Carnevaldarsena: il comitato rionale ha rinviato ogni comunicazione ad una conferenza stampa, fissata per mercoledi’. E’ certo anche lo ‘‘scartamento ridotto’’ per Torre del Lago, come ha confermato il responsabile Stefano Nari: rione in notturna solo sabato 4 (erano due i giorni della festa) e senza le cucine. Resta invece l’appuntamento per le scuole. Anche Migliarina, Varignano e Terminetto non andranno oltre la festa per i ragazzi mentre la Vecchia Viareggio ha confermato la due giorni ‘‘mista’’, il 15 e 16 febbraio: pomeriggio per i piccoli, sera dedicata ai piu’ grandi. Non dovrebbe subire scossoni neanche il calendario del rione Marco Polo, alla 40ma edizione, dal 10 al 12 febbraio. Ma a Carnevale, si sa, ogni scherzo vale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento