Un tuffo in mare per salutare il 2012

VIAREGGIO Un tuffo sfidando il freddo pungente cosi’ come si dovrebbero sfidare le difficolta’ della vita. Oltre 50 persone hanno partecipato alla prima edizione del tuffo di capodanno organizzato a Viareggio.

-

Appuntamento a mezzogiorno, sulla battigia davanti alla centrale piazza Mazzini. Tantissimi i curiosi pronti ad incoraggiare i temerari: donne, anziani e giovani, alcuni con la tuta da sub, altri con il solo costume. A dare il via al tuffo collettivo il sindaco Luca Lunardini, sostenuto dal presidente della Fondazione Carnevale Alessandro Santini, organizzatore dell’evento. Un modo originale per dare il benvenuto al nuovo anno dopo una notte di festeggiamenti che hanno avuto come sede principale proprio piazza Mazzini. Sono state oltre 5.000, secondo le stime, le persone che hanno scelto la piazza viareggina per brindare al 2012 e godersi i fuochi d’artificio. Uno spettacolo molto apprezzato che ha tenuto con il naso all’insu’ tutti quanti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento