Ventisette nuove farmacie in Lucchesia e Versilia

PROV. DI LUCCA - Saranno 27 le nuove farmacie che potranno aprire i battenti in provincia di Lucca a seguito della liberalizzazione adottata dal governo Monti. Un aumento di oltre il 20%.

-

Nel dettaglio, l’aumento piu’ consistente si registra a Viareggio, dove attualmente le farmacie aperte sono 16. Il decreto Monti autorizza l’apertura di 7 nuove farmacie. A Lucca potranno aprire 4 nuove farmacie a fronte di 26 gia’ esistenti. Quattro nuove aperture anche a Capannori, dove attualmente le farmacie aperte sono 12. Inoltre, potranno aprire 3 nuove farmacie a Camaiore, 2 rispettivamente a Massarosa, Pietrasanta e Seravezza ed 1 ad Altopascio, Montecarlo e Porcari. Di liberalizzazioni e farmacie si e’ parlato nella nuova puntata di Slow News. Ospiti Il presidente dell’associazione titolari farmacie di Lucca, Luciano Sodini e il vice presidente Elio Rossi. A Lucca, hanno spiegato, l’associazione non e’ contraria all’aumento del numero delle farmacie mentre si oppone con decisione agli sconti sui farmaci di fascia A. Se lo Stato vuol far risparmiare i cittadini abbassi direttamente i prezzi – hanno detto Sodini e Rossi – e non permetta la concorrenza tra farmacisti su prodotti cosi’ essenziali’.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento