Allerta ghiaccio e neve fino a giovedi’

PROVINCIA DI LUCCA - La prima emergenza e’ stata superata, ma la Protezione civile tiene alta la guardia perche’ nelle prossime ore l’ondata di freddo che ha investito mezza Italia potrebbe portare altri disagi.

-

L’allerta e’ ancora in corso e durera’ fino alla mezzanotte di giovedi’. Quello che fa più paura e’ il ghiaccio dove prima c’era la neve, con le temperature che anche per i prossimi giorni rimarranno spesso sotto lo zero. Per la provincia di Lucca, la sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un nuovo avviso di criticità moderata. Il ghiaccio, come detto, è il sorvegliato numero uno, perche’ puo’ creare problemi sulle strade e alla circolazione dei treni. La causa sara’ un ulteriore abbassamento delle temperature. Fra venerdi’ e sabato’ la colonnina di mercurio in alcune zone della provincia potrebbe scendere addirittura a -10 gradi centigradi. Nelle prossime ore potrebbe riprendere a nevicare, seppure debolmente, anche in pianura, mentre nella Valle del Serchio la nevicata sara’ piu’ abbondante. I mari si preannunciano molto mossi ed agitati e il vento continuerà a spirare forte: un vento di grecale che arriva da nord est e che può dare origine anche a burrasche.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento